Questa disciplina, che si basa su dei movimenti ginnici effettuati a cavallo, viene svolta sia come attività fine a se stessa che come attività propedeutica all’equitazione.

Il Volteggio si pratica su di un cavallo o pony in movimento nel circolo (alla corda), dove viene esaltata l’elasticità e la coordinazione dei movimenti in armonia con il cavallo. Le varie figure ginniche alle diverse andature, affinano la capacità di eseguire i movimenti con gli arti dissociati da quelli del tronco.

Il cavaliere principiante acquisisce così sicurezza e determinazione, fattori fondamentali per la “conquista” dell’assetto, della posizione e della padronanza sul cavallo. Le gare sono sia a squadre che individuali.