“RESTIAMO A CA…VALLO” l’Italia dell’equitazione ai tempi del Coronavirus

Montare a cavallo, si sa, è una passione che spesso è definita ‘malattia’ per le sue caratteristiche totalizzanti.
E allora, quando la malattia, quella vera, ti impedisce di perseguire proprio la passione equestre, che succede?
Come vivono questa surreale situazione i numerosissimi appassionati ed in particolare i più giovani…?
ASI Sport Equestri ha deciso di dare libero sfogo alla passione equestre e alla voglia di ricominciare dei propri tesserati, proponendo una raccolta di pensieri, poesie, disegni e scatti fotografici che andranno a costituire un progetto editoriale dal titolo “Restiamo a Ca…vallo”.
Ogni proposta troverà spazio nell’apposita categoria insieme alla presentazione dell’autore, del circolo ippico di appartenenza e dell’istruttore di riferimento.
I lavori, che andranno presentati entro il 03 aprile 2020, verranno divisi in sezioni e categorie per fasce d’età:
SEZIONI:
• pensieri, poesie;
• disegni;
• fotografie.
CATEGORIE:
• baby 3/6 anni;
• junior 7/12 anni;
• teenager 13/19 anni.
Come fare:
Inviare entro il 03.04.2020 la propria proposta a info@asiequitazone.com accompagnata dall’apposita scheda che conterrà: i dati anagrafici del proponente, il titolo e breve nota della proposta, sezione di appartenenza, nota sull’autore, nota sul circolo ippico di appartenenza e sull’istruttore di riferimento.

Scheda da allegare alla proposta. Scheda “RESTIAMO A CA…VALLO”.