EMERGENZA COVID-19 – IMPORTANTE COMUNICATO ASI SPORT EQUESTRI

Preso atto dell’entità dello stato d’emergenza nazionale Covid-19, nonché delle misure di contenimento di cui al Decreto del Presidenza del Consiglio dei Ministri del 08/03/2020 e dei diversi decreti regionali e/o comunali, il settore Sport Equestri ASI, a tutela dei propri tesserati e della popolazione tutta, intende sostenere con il massimo impegno i provvedimenti presi a tutti i livelli e pertanto fino alla data del 3 aprile 2020, salvo ulteriori proroghe:
– conferma la sospensione già in essere di tutte le attività convegnistiche e formative riconosciute ASI Sport Equestri;
– sospende su tutto il territorio nazionale le manifestazioni sportive ufficiali ASI Sport Equestri di ogni ordine e grado;
– salvo eventuali divieti a livello territoriale esorta i propri affiliati e quadri tecnici alla massima prudenza rispetto alla gestione di attività che in ottemperanza dell’Art. 2 comma ‘g’ del DPCM del 08/03/2020 si vorranno mantenere e rispetto alle quali si rammenta l’obbligo e la responsabilità di applicare le prescritte norme di contenimento.
Come denunciato in più occasioni il DPCM del 08/03/2020 non risulta sufficientemente esaustivo.
Per ciò che riguarda le discipline equestri in particolare l’Art. 1 comma ‘s’ non offre indicazioni dettagliate rispetto ai centri sportivi che detengono animali, si consiglia pertanto di interagire con le ASL locali e con i Comuni per le indicazioni del caso anche in ragione di quanto previsto dall’Art.3 comma ‘g’ dello stesso DPCM.
Si allega il DPCM del 08/03/2020.