CONTEST FACEBOOK ”AUTISMO:IMMAGINI E PAROLE”

Il 2 aprile di ogni anno ricorre la Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo: eventi e iniziative di sensibilizzazione si intrecciano in ogni parte del Globo per aumentare la comprensione e quindi favorire l’accettazione di una condizione che riguarda solo in Italia 300-500mila persone e il loro gruppo familiare.

ASI non poteva che farsi presente ed ha raccolto l’iniziativa con la creazione dell’ASI Autism Day che, parallelamente all’evento mondiale, si propone di dare luogo e rilevanza ad iniziative pertinenti, individuando quelle che dovessero essere più meritevoli ; il progetto, ideato, curato e studiato dalla Commissione Discipline Integrate ASI in collaborazione col Settore Formazione Socio Sanitaria ASI, intende lavorare appunto sul fronte del tema originario della giornata, ovvero la consapevolezza dell’autismo e delle problematiche ad esso connesse : perché abbattere le barriere dell’ignoranza è il primo passo da compiere per rendersi liberi.

Quest’anno il tema del premio legato al 2 aprile è “Io e il cavallo” e darà voce a persone affetta da autismo che vorranno esprimersi sul tema attraverso elaborati scritti ( poesie o brani, max 1 pagina con ncarattere minimo calibri 12, fotografati in alta risoluzione ) o grafici ( singoli disegni con didascalia di descrizione o di commento, fotografati in alta risoluzione ).

Tutti i lavori potranno essere inviati entro il 2 maggio sotto forma di immagine ( ad alta risoluzione ) all’indirizzo ufficiostampa@asiequitazione.com con relativa autorizzazione alla pubblicazione (reperibile sul sito asiequitazione.com sezione modulistica) ; ogni foto verrà pubblicata su Facebook e sottoposta alle votazioni degli amici di ASI Sport Equestri.

Il vincitore verrà determinato dalla somma dei like di Facebook ( per il valore di un punto ) e dal voto di 2 membri componenti un’apposita commissione ( ciascuno per il valore di un punto ). L’esito verrà annunciato pubblicamente nella seconda metà di maggio ed il lavoro del vincitore verrà pubblicato sulla rivista Ponyamo ; al vincitore inoltre verrà corrisposto un riconoscimento celebrato all’interno di un evento ASI come quello dello scorso anno che è stato protagonista di un momento dedicato nella tappa di Roma del Longines Global Champions Tour.